Salta al contenuto principale

Hotel a Almeria

.  
.

24 Alberghi a Almeria

vedere mappa

Gran Hotel Almeria Stars

Almeria 734 m dal centro Score: 0 / 5 0 reviews
from 21

Hotel Elba Almeria Business & Convention Stars

Almeria 2,6 km dal centro Score: 4.5 / 5 284 reviews
from 24

Hotel Nuevo Torreluz Stars

Almeria 237 m dal centro Score: 4 / 5 394 reviews
from 20

Avenida Hotel Almería Stars

Almeria 2,4 km dal centro Score: 0 / 5 0 reviews
from 22

Hotel Costasol Stars

Almeria 562 m dal centro Score: 4 / 5 166 reviews
from 20

Hotel Embajador Stars

Almeria 1,2 km dal centro Score: 2.5 / 5 48 reviews
from 14

Hotel Torreluz Centro Stars

Almeria 265 m dal centro Score: 4 / 5 125 reviews
from 16

Hotel AC Almería by Marriott Stars

Almeria 274 m dal centro Score: 4 / 5 495 reviews
from 25

Dream Suites & Apartments Almeria Centro 1 Key

Almeria 613 m dal centro
from 17

Hotel La Perla Stars

Almeria 338 m dal centro Score: 3.5 / 5 146 reviews
from 15

Hotel NH Ciudad de Almería Stars

Almeria 1,2 km dal centro Score: 4.5 / 5 725 reviews
from 26

Hotel Tryp Indalo Almería Stars

Almeria 1,9 km dal centro Score: 4 / 5 473 reviews

Sercotel Gran Fama Stars

Almeria 2,3 km dal centro Score: 4 / 5 257 reviews
from 21

Hotel Catedral Almería Stars

Almeria 218 m dal centro Score: 4 / 5 219 reviews
from 33

Aire Hotel & Ancient Baths Plaza Vieja Stars

Almeria 64 m dal centro Score: 4.5 / 5 219 reviews
from 28

Apartamentos Torreluz 1 Key

Almeria 236 m dal centro Score: 0 / 5 0 reviews
from 18

Alberghi a Almeria

Almería si affaccia sul mar mediterraneo circondata da montagne e con un' intensa storia di conquiste e dominazioni. Fu Abderramán III che nel 955 ordinò la costruzione di una muraglia per la difesa della città, e di una moschea principale, dove i musulmani potessero pregare. Nel secolo XI e durante il regno di Almotacín, la città giunge al suo massimo splendore e sviluppo, essendo diventata punto di incontro di poeti, medici, studiosi di geografia e artigiani. Nel 1147 la città viene conquistata dai cristiani, ma dopo dieci anni è occupata dagli almohadi. E' nel 1489 che i Re Cattolici conquistano Almería, e Abdalá el Zagal consegna loro le chiavi della città.
Uno dei monumenti più caratteristici di Almería, e tra i meglio conservati dell' epoca islamica, è Il Palazzo Reale. Si tratta di una fortezza situata strategicamente in cima ad una collina, nel quartiere chiamato La Chanca. Possiede di tre aree distinte: 1.- I Giardini; 2.- La Piccola Città di Palazzo, dove possiamo passeggiare per i pozzi califfali, l' èremo mudéjar, un' abitazione musulmana, il gran patio di passaggio ed il bagno della regina. 3.-La zona meglio conservata corrisponde al Castillo, dominato dalla Torre del Homenaje e dove inoltre possiamo visitare la Torre della Noria del Viento e la Torre de la Pólvora.
Uscendo da Alcazaba non esitate a perdervi tra le labirintiche strade musulmane e a visitare la Chiesa di S. Juan (Antica Moschea), il Patio degli Aranci (Quartiere della Misericordia),e la collina di San Cristobal e Plaza Vieja (Plaza de la Constitución).
Infine, e sempre nel centro storico della città, ci imbattiamo nella Cattedrale di Almería, dall' aspetto fortificato per via degli innumerevoli attacchi dei pirati, e di architettura fondamentalmente gotica e rinascimentale.
Non lasciate Almería senza visitare il Porto; la zona tipica di Aljibe dove troverete il mercato del pesce; La Chanca, coi suoi belvederi Barranco Creppi e Cerrillo del Hambre, e la Chiesa di San Roque.