Salta al contenuto principale

Hotel a Avila

Prezzo medio per notte de hotel e categoria a Avila per le seguenti settimane

1 Stelle hotel 2 Stelle hotel 3 Stelle hotel 4 Stelle hotel 5 Stelle hotel
28/11/16 - 04/12/16 1 Stelle hotel 32  2 Stelle hotel 30  3 Stelle hotel 29  4 Stelle hotel 41  5 Stelle hotel 59 
05/12/16 - 11/12/16 1 Stelle hotel 40  2 Stelle hotel 129  3 Stelle hotel 27  4 Stelle hotel 39  5 Stelle hotel 34 
12/12/16 - 18/12/16 1 Stelle hotel 18  2 Stelle hotel 25  3 Stelle hotel 24  4 Stelle hotel 28  5 Stelle hotel 29 
19/12/16 - 25/12/16 1 Stelle hotel 32  2 Stelle hotel 80  3 Stelle hotel 29  4 Stelle hotel 68  5 Stelle hotel 29 

Prezzo target (basato sulle ricerche degli utenti) a persona e a notte, prendendo in considerazione la tariffa più economica.

Ordina per:
Più venduti

Visita Avila

Questa città di origine celtibera, dominata dai musulmani a partire dall' anno 714, ed in seguito occupata da vari monarca cristiani fino alla conquista e colonizzazione di Alfonso VI, ci riceve con nove maestose porte, sempre aperte al visitore. La storia, l' architettura e il misticismo ci accompagneranno nella nostra passeggiata per Ávila, nominata patrimonio dell' Umanità nel 1985 entra a far parte della Rete delle zone ebraiche spagnole (Red de Juderías Españolas) nel 2005.Le sue muraglie, simbolo della città di Ávila, costruite nel 1100, con 2.500 metri di perimetro e nove porte di accesso, nascondono tracce della convivenza tra ebrei, mudéjar e cristiani che ci invitano ad approfondire la Storia. La nostra passeggiata si può concludere salendo fino al rifugio e godendoci la vista meravigiosa. La prossima tappa sarà certamente la Cattedrale di Ávila, ritenuta la prima cattedrale gotica della Spagna. La sua facciata principale riunisce elementi gotici, barocchi e rinascimentali, mentre l' alta torre del campanile le dà un' accentuato aspetto militare. Al suo interno, il retablo di Berruguete ed il Sepolcro del Vescovo Alonso Fernández de Madrigal, El Tostado, sono i suoi tesori più preziosi. Proguiamo fino al Real Monasterio de Santo Tomás, con tre magnifici chiostri, un retablo di Berruguete e il più bel sepolcro rinascimentale della Castiglia, quello del Principe Don Juan. Uno dei chiostri fu progettato come residenza estiva dei Re Cattolici, ed oggi accoglie il Museo d' Arte Orientale. Usciti dalle muraglie è obbligatoria la Basilica di San Vicente che ci presenta un' eccezionale opera romanica. Sia la facciata che il contesto donde si colloca sono di gran valore artistico. Altri luoghi di interesse di Ávila:
Il Convento di Santa Teresa, costruito sulla casa dove venne alla luca, ed il museo a lei dedicato; il Convento di San José dove Santa Teresa passó 30 anni di vita e diede inizio alla sua cariera letteraria. La Chiesa di San Pedro, davanti alla porta di Alcázar, richiama l' attenzione per la bellezza delle sue porte e facciate. L' atrio custodito dai Leoni é un altra delle sue attrattive; il Monastero dell' Incarnazione; la Chiesa di San Juan; il Palazzo dei Benavides ed il Palazzo dei Dávila.
Avila oggi 6°C
8°C | -2°C

A Avila la minima sarà di -2 e la massima di 8. Per oggi si raccomanda un abbigliamento pesante.

    • Domenica
    • 11°C | 7°C
    • Lunedì
    • 12°C | 7°C
    • Martedì
    • 10°C | 3°C