Salta al contenuto principale

Hotel a Vitoria

Prezzo medio per notte de hotel e categoria a Vitoria per le seguenti settimane

1 Stelle hotel 2 Stelle hotel 3 Stelle hotel 4 Stelle hotel 5 Stelle hotel
05/12/16 - 11/12/16 1 Stelle hotel 40  2 Stelle hotel 37  3 Stelle hotel 64  4 Stelle hotel 82  5 Stelle hotel 65 
12/12/16 - 18/12/16 1 Stelle hotel 24  2 Stelle hotel 26  3 Stelle hotel 37  4 Stelle hotel 36  5 Stelle hotel 33 
19/12/16 - 25/12/16 1 Stelle hotel 24  2 Stelle hotel 24  3 Stelle hotel 33  4 Stelle hotel 36  5 Stelle hotel 39 
26/12/16 - 01/01/17 1 Stelle hotel 24  2 Stelle hotel 26  3 Stelle hotel 28  4 Stelle hotel 34  5 Stelle hotel 34 

Prezzo target (basato sulle ricerche degli utenti) a persona e a notte, prendendo in considerazione la tariffa più economica.

Ordina per:
Più venduti

Visita Vitoria

La cittadella fortificata che proteggeva il Regno di Navarra diventò la città di Nueva Victoria per ordine del re Sancho VI nel 1181. Data la sua collocazione strategica, il percorso più breve tra la meseta castigliana ed il nord Europa, nel corso della storia ha goduto di grandi attività comerciali. Oggi, Vitoria conserva tutto il sapore della Storia, e mantiene nelle strade del centro storico i nomi delle corporazioni che qui operavano, e sulla collina il ricordo della nobiltà nei suoi palazzi rinascimentali.
Cominciamo con la Casa del Cordón, bell' esempio di architettura gotica con torre del secolo XIII, e proseguiamo fino al Palazzo di Bendaña, edificio del secolo XVI che ospita il Museo di Naipe Fournier e che spicca per il suo portale gotico-plateresco. Giungiamo alla Cattedrale di Santa María o Cattedrale Vecchia, la più famosa di Vitoria, ed osserviamo un edificio del secolo XIV in stile gotico con una torre del secolo XVII. In calle Fray Zacarías incontriamo il Palazzo di Escoriaza ed Esquivel ed il Palazzo di Montehermoso. Poco più avanti, la Chiesa di San Vicente Mártir che, sebbene costruita in stile gotico, possiede un' impressionante torre neobizantina di 54 metri. Al suo interno spicca il Retablo Maggiore, in stile churrigueresco. Spostiamoci adesso in Plaza del Machete, antico limite tra la città medievali e lo sviluppo neoclassico, e passiamo per il Palazzo di Villasuso e Los Arquillos, soluzione architettonica per attenuare il dislivello tra la zona fortificata e quella nuova. In plaza de la Virgen Blanca, principale luogo di incontro a Vitoria e circondata da affascinanti edifici con belvederi di vetrata, troveremo la Chiesa di San Miguel Arcángel, dei secoli XIV-XVI, gotico-rinascimentale, e molto vicino la Chiesa di San Pedro Apóstol dove risalta il portale del secolo XIV e la torre barocca del secolo XVIII. Nei pressi della porticata plaza de España, troveremo il Comune , con facciata neoclassica. Retrocediamo ed incamminiamoci fino alla piazza della provincia, dove si trova il Palazzo della Provincia e vicino, la Cattedrale di María Immacolata o Nuova, grandioso edificio neogotico degli inizi del secolo XX, con vista all' antico Parco de la Florida.

Di che cosa hai bisogno?

Vitoria oggi 13°C
14°C | 3°C

A Vitoria la minima sarà di 3 e la massima di 14. Per oggi si raccomanda un abbigliamento pesante.

    • Domenica
    • 13°C | 2°C
    • Lunedì
    • 12°C | 2°C